Il venerdì nero della Brexit

Il Regno Unito decide di votare per il “Leave” portando violente discese e altissima volatilità sui mercati. Le conseguenze di questo tragico evento si stanno riflettendo sui principali strumenti, andando a delineare una fortissima situazione di avversione al rischio.
Le borse europee registrano dei veri e proprio crolli, guidate in questo momento dal nostro listino dove i titoli bancari vanno per primi a soffrire questa decisione. In questo video analizzeremo i principali strumenti davanti alla decisione del Regno Unito di non far più parte dell’UE.
Il video è a scopo didattico e non rappresenta suggerimento per investimenti.