Oro: informazioni da non sottovalutare

Nelle ultime sedute abbiamo assistito a forti movimenti rialzisti del mercato azionario, dovuta alla positività di un “Remain” davanti al referendum del 23 giugno. Diversa è la reazione per quanto riguarda le contrattazioni dell’oro, dove gli operatori non effettuano vendite rilevanti (almeno nel momento in cui viene scritto questo articolo) e mostrano una forte indecisione in un’area di resistenza fondamentale, andando così a non confermare pienamente l’euforia dei mercati azionari globali.
In questo video, oltre a una rapida analisi, saranno fornite spiegazioni e ipotesi di quelli che potrebbero essere i futuri movimenti sull’oro. Le informazioni sono puramente a scopo didattico e non rappresentano suggerimento per investimenti.