DAX: respinta l'area dei 10.000 punti.

Il DAX si trova nuovamente al di sotto dell’area di 10.000 punti, delineando un forte movimento ribassista e una forte presenza di venditori in questa zona di contrattazione. Molte sono le indicazioni operative che vanno a fornirci i prezzi, specialmente lavorando su orizzonti temporali di lungo termine. Attraverso l’uso dell’analisi tecnica, individueremo i livelli statici e dinamici, lavorando su quelli che potrebbero essere i futuri movimenti di questo strumento. L’analisi è puramente a scopo didattico e non rappresenta suggerimento per investimenti.