Panoramica del mercato azionario dopo le decisioni della FED

Dopo una settimana caratterizzata da forte volatilità e alte aspettative da parte degli investitori, i mercati vanno ad attuare ingenti vendite, dovute alla scelta della FED di lasciare nuovamente invariato il tasso di interesse,ancora al minimo  dal 2008. Alcune delle motivazioni di queste decisioni riguardano il recente crolli dei mercati asiatici e paesi emergenti. La Yellen va quindi a confermare che avremo un rialzo dei tassi nei prossimi mesi, dato che i motivi non riguardano in maniera  principale l’attuale situazione economica americana, che continua a dare segnali di ripresa. Queste parole portano gli operatori di mercato a concentrarsi sulla riunione della FED nel prossimo mese.In questo video saranno individuati i livelli chiave di supporto e resistenza su quelli che sono i più importanti listini  azionari americani ed europei. Il video è stato fornito a scopo didattico e non rappresenta suggerimento per investimenti.