FTSE MIB:analisi attraverso la price action

Il FTSE MIB,con la chiusura della giornata odierna,è andato a testare nuovamente l’area di supporto posta tra i 20.300-20.500 punti.Se prendiamo in analisi l’ottava precedente,possiamo notare che la quotazione ha oscillato sempre all’interno dello stesso range,non riuscendo a superare i massimi precedenti a 20.802.Il forte movimento rialzista avuto prima di questa fase congestiva va comunque a delineare una tendenza primaria che favoreggia l’acquisto dell’indice italiano,e quello che abbiamo visto nella settimana precedente potrebbe essere un momento di riflessione da parte dei compratori per liquidare parte dei profitti,per poi continuare con ulteriori salite.Le medie mobili dopo aver incrociato hanno continuato a supportare il prezzo senza mai essere toccate,se non prima della scorsa settimana.Se questa pausa rappresenta un momento per liquidare profitti,potrebbe presentare una buona occasione per quelle persone che vogliono mettersi in linea con il trend.La prossima area importante,nel caso di ulteriori salite,possiamo trovarla in area 20.800-21.000 punti.
 

FTSE MIB40 Index