EUR/GBP:Rottura del canale di breve termine

La coppia EUR/GBP sembra aver rotto il canale rialzista di breve termine la cui formazione era iniziata la settimana scorsa.Questa rottura potrebbe essere stata causata dal rilascio di dati positivi per quanto riguarda la zona del regno unito,con un IPC annuale superiore alla previsione degli analisti e un sentiment negativo per la zona euro.L’inizio di questo breve canale rialzista,che può essere visto come una flag di continuazione del trend primario ribassista,si era iniziato a formare con il minimo posto a 0,79139 del 07/07/2014.Durante le sedute dei giorni seguenti erano stati messi a segno sempre minimi e massimi crescenti,che avevano portato alla formazione del canale che vedete nell’immagine.Con il rilascio dei dati di oggi,il prezzo è andato a testare negativamente il livello chiave di resistenza in area 0,79700/0,79850,per poi scendere in maniera decisa e chiudere la candela su timeframe a 4h sotto un secondo importante livello posto a 0,79400.Analizzando il canale attraverso le medie mobili,vediamo che la 9 e 21 tendono nuovamente a incrociarsi,dando un segnale ribassista.La media 100 invece ha funzionato da resistenza dinamica,impedendo al prezzo di superare l’area di resistenza di cui si parlava nell’articolo.Nonostante le medie mobili tendono a incontrarsi al ribasso,non possiamo fare affidamento su questo segnale.Questo perchè ci troviamo in una fase di congestione per il cambio,che si è mosso nelle ultime sedute tra i livelli 0,79700 e 0,79400.Un segnale sicuramente più affidabile sarebbe il test dell’area di resistenza a 0,79400 (Area di resistenza intraday),che se confermata porterebbe a ulteriori vendite e il raggiungimento dell’area di supporto intraday a 0,79070.
 

EURGBP