USD/CHF:Analisi intraday

Buongiorno a tutti.Il dollaro americano sembra essersi rafforzato contro il franco svizzero nella giornata di oggi.Questo perchè  il rilascio dei dati riguardanti la variazione dell’occupazione non agricola (Non farm payrolls),con un aumento dei posti di lavoro di 288 mila unità rispetto ai 224 mila del mese precedente,è stato superiore alle aspettative degli analisti.Dopo il rilascio di questi dati abbiamo visto forti acquisti di dollaro che in pochi minuti è andato a superare due livelli chiave del cambio,con la rottura delle due resistenza poste a 0,88970 e 0,89260.Nella notte abbiamo avuto brevissima fase di congestione (Rettangolo giallo) con ripartenze in mattinata sopra il nostro livello chiave.Analizzando il cambio attraverso le medie mobili,vediamo come la media a 9 e 21 periodi abbiano incrociato sopra il livello chiave di 0,88970-0,89000.La media 100 invece transita vicino il secondo livello chiave a 0,89260,lavorando anche come supporto dinamico.Nel momento in cui scrivo il prezzo si trova a testare le media a 200 periodi e un suo eventuale superamento e tenuta,sarebbe un ottimo segnale per chi volesse effettuare acquisti.Area di supporto di oggi è quella che si trova tra 0,89260 e 0,89140.Se dovessimo nuovamente tornare a testare 0,89260,l’operazione d’acquisto è sicuramente quella più giustificata.L’area di resistenza intraday invece è quella posta tra 0,89550 e 0,89750.Con il superamente del livello a 0,89750,avremmo anche una rottura della linea di trend ribassista,calcolata dal massimo del 5/06/2014 ed evidenziata in grigio nell’immagine.Difficile vedere questa rottura nella giornata di oggi ma è comunque un elemento in più per analizzare il grafico.
USDCHF