Petrolio:Formazione triangolare di breve termine

Analizzando il grafico orario riguardante il prezzo dell’oro nero,si può notare una compressione del prezzo e una forte diminuizione della volatilità intorno all’area chiave posta a 102,20.Le medie mobili esponenziali a 9 e 21 periodi sembrano incrociarsi e dare un segnale ribassista riguardo questa compressione,mentre l’ATR con settaggio standard a 14 periodi ci conferma una diminuzione della volatilità sul breve termine.Trattandosi di una formazione triangolare,l’unica vera conferma direzionale si potrà avere una volta che uno dei due lati del triangolo verrà superato.In caso di movimento a ribasso,un primo target potrebbe essere posto in area 101,60-101,50.Nel caso rialzista 102,90-103,00.
 
Petrolio